Percorso di Educazione alla salute

In linea con la progettazione educativa il nostro Liceo ha inteso, per l’a.s 2015-2016, predisporre un percorso educativo che, attraverso la conoscenza, induca comportamenti coerenti con un modello di vita improntato al benessere globale della persona e idoneo a sviluppare nelle nuove generazioni l’attenzione verso i fattori dai quali dipendono il benessere individuale e della collettività.
Grazie alla collaborazione con i principali enti referenti (ASL, Questura, Polizia Stradale, Polizia postale, Provincia, CRI) è stato possibile programmare una serie di incontri con personale esperto
sui seguenti argomenti:
Continua la lettura di Percorso di Educazione alla salute

Ecco l’esercito dei ragazzi contro tutte le mafie

Il liceo Vieusseux ha partecipato il 21 marzo alla giornata contro la mafia con tutte le sue classi.

C’erano oltre tremila ragazzi, chi dice quattromila, in corteo a Imperia per ricordare le centinaia di vittime innocenti delle mafie. E’ stata una festa la XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno, iniziativa organizzata da Libera e Avviso Pubblico a Messina e in contemporanea in mille luoghi in tutta Italia. Per la manifestazione regionale è stata scelta Imperia: associazioni, cittadini, scuole, movimenti hanno sfilato insieme in due distinti cortei che, silenziosi e colorati, sono partiti in contemporanea da Oneglia e da Porto Maurizio per ritrovarsi insieme al Parco Urbano.

Ecco la cronaca della giornata sul secolo XIX

RAGAZZI CONTRO LE MAFIE

video sulla giornata

articolo precedente

21aprile

Incontro con Osmar Ahmed, rifugiato somalo

Il 17 marzo, presso l’aula blu del liceo Vieusseux, si è tenuto l’incontro, promosso dal Centro Astalli e organizzato dalla prof.ssa Bernoldi referente Aifo Imperia, con un rifugiato somalo.
Il ragazzo, Osmar Ahmed, ha raccontato la propria toccante esperienza di viaggio, di come sia sopravvissuto all’arresto prima, e alla fame e alla sete poi, avendo trascorso ventitrè giorni nel deserto, fino ad approdare fortunosamente a Lampedusa su un gommone insieme ad altre 75 persone.
Una volta giunto, Osmar è riuscito a produrre le prove che gli consentissero di ottenere in tempi relativamente rapidi (quattro mesi) lo status di rifugiato.
Ora vive a Roma dove lavora come interprete .
I ragazzi delle classi 2B, 2C e 4BSA hanno partecipato con grande interesse, facendo molte domande a Osmar, dimostrando ancora una volta notevole sensibilità e senso critico rispetto ad un fenomeno così attuale come quello dell’immigrazione.

Progetto “Sa(n)remo lettori con il Liceo Cassini”

Incontri aggiornamento docenti
Segnalibro Ammaniti Fronte V.4 7x20 cm CMYK
Segnaliamo l’ incontro di Giovedì 10 marzo ore 17.30 al Palafiori di Sanremo con lo scrittore Niccolò Ammaniti, che presenta il suo ultimo romanzo Anna (Einaudi). Autore di numerosi racconti e romanzi di successo e ha vinto il premio Strega con Come Dio comanda nel 2007.
Dialogherà con lui Michele Vaccari autore di “Italian Fiction” ,” Giovani, nazisti e Disoccupati,” L’onnipotente”, consulente editoriale per Chiarelettere, Kalama, ALI, Berla & Griffini e Fondazione Palazzo Ducale, per cui cura la sezione italiana del Festival “L’altra metà del Libro”.

L’incontro fa parte della rassegna Sa(n)remo lettori, promosso dal Liceo Cassini con il Comune di Sanremo.
Sarà riconosciuto come aggiornamento per tutti i docenti che saranno presenti.

associazione libera
Ponti di memoria, Luoghi di impegno

Per il ventunesimo anno, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie ricorda, nel primo giorno di primavera, la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Quest’anno la Giornata, intitolata “Ponti di memoria, Luoghi di impegno”, avrà una connotazione e un’importanza ancora più grande: la scelta fatta da Libera, a livello nazionale, è di vivere il 21 marzo in maniera diffusa, concentrando istituzioni, scuole, associazioni, cittadini, nelle 20 regioni e collegandole attraverso le televisioni e i vari strumenti comunicativi.

Nel nome della cultura della legalità e dell’impegno, i giovani sono da sempre tra i principali soggetti a cui Libera si rivolge. Per questa ragione il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca, come documentato dalla circolare in allegato, è promotore di questa manifestazione e auspica la massima partecipazione delle scuole.

Per quanto riguarda la Liguria, il coordinamento regionale di Libera ha deciso, in ragione degli avvenimenti degli ultimi anni, di eleggere Imperia come città nella quale tenere la manifestazione.

Libera Imperia quindi invita tutti gli istituti della provincia a prendere parte a questa Giornata, che seguirà il seguente programma, tutt’ora in fase di definizione:

ore 9:00: ritrovo in Piazza Roma (Imperia – Porto Maurizio)
ore 9:00: ritrovo in Piazza della Stazione di Oneglia (Imperia – Oneglia)
ore 9:30: Partenza cortei
ore 10:30: arrivo dei due cortei presso il Parco Urbano (al di là del “ponte di legno”)
ore 11:00: inizio della Lettura dei Nomi delle Vittime innocenti delle mafie, con il coinvolgimento di istituzioni, cittadini, associazioni e studenti.
ore 12:00: collegamento radiofonico con Messina

ore 15:00 – 18:00: workshop tematici a iscrizione, presso il Polo Universitario; spettacoli teatrali.

Circolare + manleva alunni

circolare miur 21 marzo cn allegato

semifinale provinciale 166 iscritti
GIOCHI MATEMATICI 2015-2016

new_rosso CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI

Anche quest’anno il liceo Vieusseux ospiterà la semifinale provinciale dei campionati internazionali della bocconi sabato 12 marzo 2016

per dettagli generali cliccate qui
Continua la lettura di semifinale provinciale 166 iscritti
GIOCHI MATEMATICI 2015-2016

“Nient’altro che la verità”, l’ultimo libro di Gian Carlo Caselli

Nell’ambito dell’iniziativa “Cento passi verso il 21 marzo

Mercoledì 2 marzo, ore 11-13, presso l’Aula Magna del Polo Universitario Imperiese, Giancarlo Caselli incontra gli studenti di Imperia , il nostro liceo partecipa con la classe 2AC accompagnati dal prof. Siffredi. il dott. Caselli presenta il suo libro “Nient’altro che la verità”.
caselli1
Un libro intenso ma al tempo fruibile, coinvolgente, che racconta la storia umana e professionale del magistrato che si intreccia, ovviamente, con la storia del nostro Paese.

caselli2

PROGETTO ICARO
La Polizia Stradale al Vieusseux

Il progetto Nazionale Icaro sulla sicurezza stradale è approdato oggi al Vieusseux
La campagna, giunta al suo sedicesimo anno, è promossa dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia della Sapienza Università di Roma, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Moige (Movimento Italiano Genitori), la Fondazione ANIA per la sicurezza stradale, il gruppo autostradale ASTM-SIAS, A22 Autostrada del Brennero la Federazione Ciclistica Italiana, della società AVIO e di Bike Channel.
Al Vieusseux hanno partecipato 50 alunni scelti dalle classi quarte.

Intervista all’ispettore Capo Cagol della polizia di Imperia

L’obiettivo del progetto è quello di far comprendere ai giovani l’importanza del rispetto delle regole, promuovere una cultura della legalità ed evitare che i ragazzi assumano comportamenti pericolosi, causa principale degli incidenti stradali.
Sono previsti 3 incontri di circa 3 ore

  • 18/2/2016
  • 25/2/2016
  • 3/3/2016
  • (a questo sono invitati alla fine i genitori)

icaro1