• in ricordo di Claudia Barbieri
    Inaugurata scalinata
  • la prima giovedì 26 maggio
    CANNONATE
  • Comunicazione Finalisti
    13 IMPERIESI ALLA FINALE DEL 14 MAGGIO 2016
  • ASSOCIAZIONE CULTURALE “MICHELE DE TOMMASO”
  • Prossimo Esame ECDL:
    venerdì 27 maggio e lunedì 6 giugno
  • Progetto ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO
  • intervista a mattina 9 della dirigente Dott.ssa Stefania Colicelli
  • Videofestival
  • giovedì 5 Maggio 2016 al Workshop in INGEGNERIA ELETTRICA
  • celebrazioni per il 25 aprile
  • intervista a IMPERIA TV
    PREMIO STREGA 2016 sabato 30 aprile
  • FISCHIA IL VENTO
    INCONTRIAMOCI SULLA RESISTENZA giovedì 28 aprile
  • convegno sull’Equal Pay del 28 aprile
  • Associazione ApertaMente,Guernica solidale
    incontro sul Bullismo 26 aprile 2016
  • Orari di segreteria
giochi_matematici

Comunicazione Finalisti
13 IMPERIESI ALLA FINALE DEL 14 MAGGIO 2016

finalisti-milano-14-maggio

è disponibile aul sito sul sito http://matematica.unibocconi.it
l’elenco ufficiale e definitivo dei concorrenti ammessi alla finale nazionale,
nonché alcune informazioni che possono risultare utili per i concorrenti e i loro
accompagnatori in merito al programma della manifestazione, ai vari edifici della
“Bocconi” dove si svolgerà l’evento ecc.

L’appuntamento – la puntualità è fondamentale, come abbiamo imparato a capire
per esperienza – è per le ore 13.20 presso l’Aula N07 , a piano terra
dell’edificio di Piazza Sraffa 13 (Velodromo).
I concorrenti e gli altri accompagnatori
potranno, come sempre, usufruire della mensa dell’Università e dei vari servizi
di ristorazione segnalati sul nostro sito.

new_rosso CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI

Il 12 marzo 2016 presso il liceo Vieusseux è stata svolta la semifinale provinciale dei campionati internazionali della bocconi.
Continua a leggere

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
DETOMASO

ASSOCIAZIONE CULTURALE “MICHELE DE TOMMASO”

Scuola di Alta formazione dell’Istituto per gli Studi Filosofici – Napoli

Vogliamo qui festeggiare un significativo successo riportato dai nostri docenti CLAUDIO BADANO e SILVIO ZAGHI (stimato professore del Liceo Classico, oggi in pensione, ma comunque sempre in prima linea sul piano della diffusione del sapere).
ZAGHI

Insieme al Prof. Pasquale Indulgenza hanno dato vita all’ “Associazione culturale Michele De Tommaso” che ha recentemente vinto il primo premio nella X Edizione del Premio Nazionale di Filosofia per la sezione “Eventi”, che si tiene annualmente a Certaldo.
BADANO1

Il premio è stato assegnato per il ciclo di incontri 2015-2016 Icone del Pensiero: le immagini e il “vedere” filosofico.
Il suddetto ciclo è stato riconosciuto quale attività di aggiornamento per i docenti per il presente anno scolastico dall’Ufficio Scolastico Provinciale e inserito tra le attività previste dai piani dell’ offerta formativa di alcuni licei della provincia.
Gli incontri si stanno tuttora tenendo e registrano una significativa partecipazione di studenti e docenti, insieme ad un più vasto pubblico.
DSC_5852 mod
L’Associazione “Michele de Tommaso” si è ufficialmente costituita il 14 luglio 2009, pur tenendo iniziative culturali, formative e scientifiche da circa un lustro. Nello stesso anno la sua scuola di formazione è stata riconosciuta come “Scuola di Alta Formazione” dall’Istituto per gli Studi Filosofici di Napoli. Con decreto in data 26.o4.2012, l’Associazione è stata chiamata a far parte del “Comitato per la valorizzazione della cultura della Repubblica nel contesto dell’unità europea”, costituito presso la Prefettura di Imperia.
Dal 2011 a oggi, l’ Associazione “De Tommaso” ha organizzato cicli annuali di incontri di filosofia, progettati e curati da Claudio Badano, Pasquale Indulgenza e Silvio Zaghi, che si sono svolti inizialmente in collaborazione con la Biblioteca civica “Leo Lagorio” di Imperia, e più recentemente, anche con la Libreria Mondadori e il Teatro l’ Attrito. Negli incontri precedenti sono stati affrontati i seguenti argomenti: Il problema della giustizia negli antichi e nei moderni, Il mito e la filosofia, Filosofia, Conoscenza, Emozioni, Oggetti e cose nella riflessione filosofica.
Oltre a questi incontri, l’Associazione ha organizzato anche presentazione di libri, reading di poesia, seminari di filosofia e giornate di studio, per esempio, in occasione delle celebrazioni per il 150 anniversario dell’Unità d’Italia, su Illuminismo, Rivoluzione, Risorgimento nel Ponente ligure, con un convegno a cui hanno partecipato alcuni tra i più noti storici italiani in questo ambito di interesse.

Ai nostri insegnanti vanno i più sentiti complimenti per aver ideato e portato avanti un’iniziativa di così alto valore culturale.

LOCANDINA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
aulainfo

Prossimo Esame ECDL:
venerdì 27 maggio e lunedì 6 giugno

Test Center ECDLSi ricorda che i prossimi esami sono fissati per venerdì 27 maggio 2016 e, solo per i candidati che seguono il corso “Spreadsheet”, lunedì 6 giugno 2016.
Per entrambe le date, i candidati che intendono iscriversi devono consegnare in segreteria il versamento di euro 19,00 (e non più 19,50) entro le 13:00 di lunedì 23 maggio. Non verranno prese in considerazione le iscrizioni consegnate in ritardo.
Si ricorda che gli studenti del liceo che si siano iscritti ai corsi e le cui famiglie abbiano pagato a inizio anno il “contributo volontario” hanno diritto a svolgere due esami a spese dell’istituto. Per usufruirne, devono presentare in segreteria copia del bollettino del versamento relativo al “contributo volontario” in vece del bollettino di 19 euro.

Inoltre si ricorda che per sostenere l’esame è necessario esibire un documento d’identità (carta d’identità, passaporto, patente, ecc,) in corso di validità.

Poiché la scuola chiude alle 16:30, non è possibile svolgere più di 2 turni da 25 candidati. Nel caso in cui non fosse possibile svolgere solo due turni per il numero eccessivo di candidati (e SOLO in questo caso), verrà aperta una sessione straordinaria il venerdì della settimana successiva in cui saranno inseriti i candidati in esubero (secondo l’ordine di prenotazione, che dovrà comunque avvenire entro le 13 del lunedì che precede la prima sessione). Se anche questa venisse esaurita, le ulteriori iscrizioni in eccesso saranno inserite nella sessione d’esame del mese successivo.

Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina del Test Center ECDL.

È possibile prenotarsi online.
Continua a leggere

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
25aprile

celebrazioni per il 25 aprile

Il 25 aprile, presso la Sale Consiliare del comune di Imperia , si è celebrata la festa della Liberazione;
durante l’evento,DAVIDE BIARESE, alunno della 4BSA (liceo delle scienze applicate), ha letto
un proprio commento sulla RESISTENZA ITALIANA

eventi correlati:

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
logostrega

intervista a IMPERIA TV
PREMIO STREGA 2016 sabato 30 aprile

Anche quest’anno il nostro Liceo partecipa da protagonista al prestigioso “PREMIO STREGA”.
Una giuria composta dai nostri alunni del 3° e 4° anno di corso (assieme ad altre giurie di studenti italiani) ha infatti il compito di leggere tutti e 12 i romanzi finalisti e votare il preferito, che risulterà vincitore del Premio Strega Giovani.


Ecco i nomi dei nostri giurati:

  1. FIAMMETTA GRANESE (FRANCESCA ANSELMO, SIRIA BOTTARO) 2 A Classico
  2. LAURA ROLANDO 3 A Scientifico
  3. ANNALISA LONGO 3C Scientifico
  4. BENEDETTA GIORDANO 4B Scientifico
  5. SARA ROMANO (ALESSANDRA DOLMETA) 4C Scientifico
  6. PAOLA ARIENTA 4 A Scientifico
  7. CHIARA MINASSO 1 A Classico
  8. ISABELLA CUSATI 3 A Scienze Applicate
  9. ARLISA BUCEZA 3 A Scienze Applicate
  10. ANDREA VIALE (VALENTINA BIANCO) 3 B Scientifico

strega2016
I giurati incontreranno gli autori finalisti e i loro editori alla presentazione ufficiale dei 12 candidati al Premio Strega 2016, che si terrà sabato 30 aprile presso il Teatro del Casinò di Sanremo.
Ma perché Sanremo? Nell’anno della 70esima edizione del premio Strega, nasce il progetto di istituire un collegamento tra il riconoscimento letterario e la maggiore competizione della canzone italiana, due manifestazioni sbocciate a breve distanza di tempo l’una dall’altra negli anni del Dopoguerra (1947 e 1951) e che, nel mondo della cultura e dello spettacolo, hanno saputo rispecchiare come pochissimi altri eventi i mutamenti sociali e di costume, ponendosi davanti al Paese di volta in volta come sintomo, specchio e anticipazione.
Sanremo, inoltre, è la città che ha dato i natali a Italo Calvino, uno dei massimi scrittori italiani del Novecento, protagonista più volte come editore, giurato e autore del Premio Strega che, tuttavia, pur avendo concorso in quattro edizioni, non è riuscito ad ottenere.
Forniamo qui una piccola anticipazione del programma della serata di sabato 30 aprile.
Il leitmotiv della serata sarà il collegamento tra il Festival della Canzone Italiana e il premio Strega: le presentazioni dei libri candidati saranno condotte dal giornalista televisivo Antonio Caprarica.

Parteciperanno docenti e studenti del Liceo Cassini di Sanremo e del Liceo Vieusseux di Imperia nella giuria nazionale del Premio Strega Giovani.
Le presentazioni degli autori verranno scandite da tre momenti in cui videoclip tratti dalle teche Rai e documenti dell’Istituto Luce mostreranno filmati d’epoca che ripercorreranno le annate più celebri del Festival. In questa rievocazione, le parole dei libri premiati si alterneranno alle immagini e alle suggestioni musicali dei vincitori della kermesse della medesima annata.
L’ingresso è libero e l’incontro è stato riconosciuto valido ai fini della formazione docenti.
Nel mese di giugno, poi, i nostri alunni incontreranno nuovamente alcuni degli autori finalisti a Cervo e li intervisteranno.
La partecipazione del Liceo Vieusseux al Premio Strega va avanti ormai da tre anni, curata con dedizione e passione dalle due professoresse Emanuela e Francesca Rotta Gentile Cavigioli.
Si tratta di un’esperienza straordinaria per i nostri alunni, che stimola il piacere della lettura, perché li rende protagonisti, in un rapporto interattivo e personale con gli scrittori.

Per un album delle foto relative alla scorsa edizione: foto relative alla scorsa edizione

Comunicato stampa

regolamento
Schede dei libri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
logofischia

FISCHIA IL VENTO
INCONTRIAMOCI SULLA RESISTENZA giovedì 28 aprile

imgfischia

la locandina

Nella notte lo guidano le stelle

Alcuni studenti del Liceo Scientifico Vieusseux di Imperia hanno
realizzato una pittura murale partecipata sotto la guida dell’artista e
street artist Opiemme, collaborazione promossa dal rappresentante di istituto, Edoardo Verda, e dalla preside Stefania Colicelli, e realizzata su una parete di 20mq nell’ingresso del Liceo.

L’attività si è svolta durante la settimana di interruzione delle attivit
didattiche, a Febbraio di quest’anno, dedicata ad attività di cogestione
concertate dagli alunni con i loro insegnanti.
Il murales, realizzato nell’atrio di ingresso dell’istituto superiore, è
stato dedicato alla memoria del partigiano Felice Cascione (Porto
Maurizio), grande figura della Resistenza imperiese.

Felice Cascione, morto all’età di 26 anni, giovane poeta e medico ligure,
neolaureato a Bologna, è ricordato per avere composto la canzone “Fischia
il Vento”, divenuta un celebre canto partigiano, sull’aria russa del famosa
aria popolare sovietica Katyusha.

Proprio da questa canzone arriva il verso riportato al centro del murales
“Nella notte lo guidano le stelle”, scelta che si va ad unire alla poetica
di Opiemme espressa nei lavori della serie “Vortex”, ispirata alle stelle e
all’universo, così come dal libro del genetista Giuseppe Sermonti
“L’alfabeto scende dalle stelle”.

Utilizzando stencil ,mascherine, e pennelli, gli studenti hanno seguito la
realizzazione del murales dalle sue prime fasi, fino alla firma dell’opera.
Ad aiutarli, portando creatività e praticità, un’artista emergente del
panorama italiano, Opiemme, conosciuto anche come “poeta della street art”,
epiteto attribuitogli per i suoi interventi di “poesia di strada”, volti a
portare poesia incontro alle persone in ambito pubblico.

Recentemente i lavori dell’artista sono stati esposti a Barcellona (Swab
Fair) e Parigi (Urban Art Fair).
I suoi murales trovano spazio alle diverse latitudini, da Bueno Aires in
Argentina fino alla Thailandia. A Gdansk (Polonia) ha dipinto una facciata
di un palazzo alta 30 metri commemorando la poetessa Wislawa Szymborska.
Proprio in Polonia tornerà nel Settembre 2016 per il festival Urban Forms
di Lodz, mentre due mostre di “Vortex” saranno ospitate nei prossimi mesi
dalla Pinacoteca di Follonica, e dal Comune di Ravenna.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta", consenti il loro utilizzo.

Chiudi